Regno Unito

La sterlina è entrata in periodi di volatilità sul retro di fattori politici. Venerdì ha visto l'ascesa GBP su tutta la linea, come PM Cameron e l'UE hanno raggiunto un accordo sul nuovo rapporto tra le due parti. I guadagni sono stati di breve durata, come il sindaco di Londra è espresso a favore del Regno Unito lasciare l'UE tutti insieme. Inoltre la volatilità è prevista per il GBP come nuovi dati riguardanti il futuro del Regno Unito in Europa dovrebbe avere oscillazioni sia rialzista e ribassista fino al voto il 23 giugno, con alcuni analisti prevedono una grave debolezza del GBP.

EUROPA

I dati dell della zona dell'euro è prevista per costituire l'elemento per oggi, a fronte dei dati relativamente leggeri da altre parti. I dati si aspettano è:

  • Francia Flash PMI manifatturiero atteso a 49,9
  • Francia Servizi Flash PMI previsto a 53.4
  • Germania Flash PMI manifatturiero atteso a 52,1
  • Germania Servizi Flash PMI atteso a 54,8
  • Dell'Unione europea Flash PMI manifatturiero atteso a 52,1
  • Dell'Unione europea Servizi Flash PMI previsto a 53.4

PETROLIO GREGGIO

Il greggio rimane il principale fattore di entrambi i mercati azionari e valutari come appare nessun risultato chiaro a portata di mano per quanto riguarda l'eccesso di offerta di produttori di petrolio e la loro riluttanza a tagliare uscite come ciascuno attende la mossa dell'altro. I prezzi del petrolio sono in attesa di raggiungere i loro minimi 13 anni in quanto la domanda continua a scivolare sul retro del raffreddamento delle economie globali e l'eccesso di offerta da OPEC e altri produttori.