Con l'euro sotto il fuoco e perdere poco meno del 2% del suo valore rispetto al dollaro, i dati di oggi è la chiave per determinare le prospettive future del EUR. L'UE finale CPI a / a, previsto al 0,4%, mostrerà se le azioni ECB`s sono riusciti a innescare la crescita o meno. Una stampa peggio del previsto sarà implica che l'economia europea è in caduta libera e che la BC avrebbe dovuto prendere misure più se vogliono raggiungere il loro mandato del 2% di inflazione che pesa pesante sul EUR. Presidente della BCE Mario Draghi sarà anche parlando più tardi oggi e qualsiasi indizio per il futuro delle ECB`s politica monetaria avrà un impatto la moneta singola unità troppo. Se si colpisce un tono sostiene la linea dura, vedremo l'euro stabilizzare mentre un tono più dovish vedrà l'euro continuerà a diminuire.

Fuori degli Stati Uniti, abbiamo l'Empire Manufacturing Index, Capacity Utilization Rate e dati sulla produzione industriale attesi a 1,1, rispettivamente, 75,6% e 0,3%. Con la FED su una stretta guardia, meglio di quanto si aspettano i dati saranno favoriti da tori che sono in costante aumento le loro partecipazioni in quanto prevedono un movimento rialzista da parte della FED nella loro riunione di dicembre, i dati permettendo. dati peggiori del previsto vedranno il dollaro perde un po 'di terra come la notizia smorza la prospettiva di un aumento di tasso degli Stati Uniti.

Il AUD è anche in fase di revisione oggi vediamo le MONETARIA Verbale di essere rilasciato e RBA`s Gov Lowe salire sul banco. Qualsiasi commento o inclinazioni verso una posizione sostiene la linea dura per la politica monetaria vedranno il recente acquisto rialzista del AUD rivendicato come l'economia australiana continua a brillare. Tuttavia, eventuali commenti dovish o dichiarazioni su un surriscaldamento dei mercati immobiliari vedranno il svalutare AUD mentre i mercati dei prezzi in un potenziale intervento da parte della RBA.

Oggi`s dati economici chiave sono i seguenti:

Euro

  • CPI finale y / y previsto al 0,4%
  • Il presidente della BCE Draghi
  • Presidente tedesco Buba Weidmann

Dollaro statunitense

  • Empire State Indice produzione previsto a 1.1
  • Capacità tasso di utilizzazione previsto al 75,6%
  • Produzione industriale m / m previsto al 0,3%
  • Membro FOMC Fischer

AUD

  • RBA Gov Lowe
  • POLITICA MONETARIA Minuti riunioni

NZD

  • CPI q / q previsto al 0%