Con il Regno Unito e gli Stati Uniti di vedere il rilascio di tutti gli importanti figure CPI, i mercati hanno reagito mescolato con il dollaro di rammollimento, mentre il GBP ha confermato. I dati CPI mostra la variazione del prezzo dei beni e servizi acquistati dai consumatori ed è considerata la più importante figura di inflazione in quanto indica se un'economia specifica si sta riscaldando o raffreddando. Una migliore release del previsto vedranno la rispettiva valuta apprezzare contro i suoi coetanei mentre i dati peggiori del previsto vedranno la rispettiva valuta deprezzarsi contro i suoi coetanei. Con il GBP a 35 anni minimi rispetto al dollaro, i mercati guarderanno le figure da vicino, nel cercare di determinare se un ulteriore svendere è in ordine o se la coppia è sottovalutato.

Notizie chiev economiche di oggi:

REGNO UNITO

  • CPI y / y previsto al 0,9%
  • PPI Input m / m previsto al 0,4%
  • RPI y / y previsto al 2%

CANADA

  • Produzione di vendita m / m attesi al 0,3%

AMERICA

  • CPI m / m previsto al 0,3%
  • CPI core m / m previsto al 0,2%

NZD

CINA

  • PIL q / y previsto al 6,7%
  • Produzione industriale previsto al 6,4%
  • Fixed Asset Investment YTD / y previsto al 8,2%
  • NBS Conferenza stampa